Sfondo San Marco
 Sezione "Fashion"
Camera Arbitrale Venezia, Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta Lagunare e Fashion Mediation Association (F.M.A.) - associazione che riunisce le aziende del settore “Fashion” (Moda e attività correlate) - hanno siglato un accordo volto a favorire e rendere più semplice il ricorso alle procedure di Mediazione ed Arbitrato nel settore Fashion.
 
Nel "Fashion", per il quale la riservatezza è un tema molto rilevante e nel quale le parti spesso sono troppo direttamente coinvolte nella controversia per riuscire ad individuare da sole una possibile soluzione, l'ausilio di un mediatore esperto nel settore può essere lo strumento migliore per raggiungere una soluzione che consenta anche, in taluni casi, di preservare per il futuro dei buoni rapporti commerciali.
 
Grazie al protocollo d’intesa, Camera Arbitrale garantisce la possibilità per le parti di dare al loro accordo raggiunto in mediazione valore di titolo esecutivo tramite un procedimento semplice, agevole ed economico.
 
Inoltre, Camera Arbitrale di Venezia ha istituito una sezione "Fashion" nelle procedure arbitrali da essa amministrate.
 
Si tratta di uno straordinario vantaggio per gli operatori del settore che, adottando l'apposita clausola nei contratti, potranno avere la garanzia di avvalersi della competenza di arbitri esperti nella Moda e nelle attività correlate per la risoluzione di controversie, qualora non abbia avuto successo la mediazione.
 
Per maggiori informazioni su FMA visitate il sito http://www.fashion-mediation.org/ 
 
Per informazioni, potete contattare la Segreteria di Camera Arbitrale.
Ultimo aggiornamento: 28/08/2017